Icona russa antica Madonna Peschanskaya Restaurata

Modello: IC004106
€ 799,00
956.91
£ 749.18
zł 3.606,90
Disponibile su ordinazione.
Generalmente spedito in 20 giorni dal momento dell'ordine
Articolo con spedizione gratuita

Icona russa antica Madonna Peschanskaya Restaurata XX secolo 32x28 cm.
Icona antica russa originale, appartenente alla scuola di pittura dell'Anello d'Oro di Mosca. Finemente restaurata dai maestri iconografi dei laboratori di Mosca.
La storia dell'icona Peschanskaya risale al 1754 alla Chiesa della Resurrezione nella provincia di Kharkov. Secondo la leggenda, il parroco stava esaminando la chiesa e in un mucchio di spazzatura vide l'icona della Vergine con il Bambino, da cui venne una...

  • Peso spedizione: 1.5kg.
  • Materiali: Tavola di legno - levkas
  • Provenienza: Russia

MISURE

  • Altezza32 cm
  • Larghezza28 cm
  • Altezza12.6 in
  • Larghezza11.02 in
Ulteriori informazioni >
HAI BISOGNO DI AIUTO?
Numero Verde 800 974 308
Consegna con Corriere in 24-48 ORE
RESO PRODOTTI GRATUITO SODDISFATTI O RIMBORSATI ENTRO 60 GIORNI

Informazioni e Caratteristiche

Icona russa antica Madonna Peschanskaya Restaurata XX secolo 32x28 cm.
Icona antica russa originale, appartenente alla scuola di pittura dell'Anello d'Oro di Mosca. Finemente restaurata dai maestri iconografi dei laboratori di Mosca.
La storia dell'icona Peschanskaya risale al 1754 alla Chiesa della Resurrezione nella provincia di Kharkov. Secondo la leggenda, il parroco stava esaminando la chiesa e in un mucchio di spazzatura vide l'icona della Vergine con il Bambino, da cui venne una voce: "Guardate cosa hanno fatto con la faccia dei ministri di questa chiesa. La mia immagine è assegnata a questo paese sorgente di grazia, e lo lasciò nella lettiera." Icona della Chiesa della Resurrezione, infatti, era in completo abbandono. Nel 1792 la Chiesa della Resurrezione è stata spostata dalla periferia della città di Zamosc su un promontorio pieno di sabbia. In russo la parola "pesok" significa sabbia, mentre "Peschanskaya" si può tradurre "della sabbia". Da qui deriva il nome della Madonna. Madonna Peschanskaya, ovvero Madonna della Sabbia. Per tutto il XIX secolo sono stati registrati numerosi casi di guarigioni delle fertile a seguito della preghiera alla Madonna della Sabbia. Addirittura attorno al 1800, attraverso le preghiera rivolte verso l'icona, c'è stata la resurrezione del figlio di un insegnante di una scuola locale Stepehen Gelevskogo. In famiglia dell'insegnante morirono gli uni dopo gli altri bambini, e quando è arrivato il turno dell'ultimo figlio Pietro, i genitori rivolsero le loro preghiere alla Madonna e accadde il miracolo.
Provenienza: Anello d'Oro di Mosca (Russia),
Tecnica: tempera ad uovo su foglia oro,
Materiale: tavola in legno - levkas (composto di gesso mescolato ad olio di storione e olio di lino),
Misure: 32x28 cm,
Epoca: inizio '900,
Restauro: icona restaurata nel 2016 dai maestri iconografi dei laboratori di Mosca.

Recensioni Clienti

Al momento non vi sono commenti su questo prodotto: vuoi essere tu il primo? Per commentare un prodotto occorre essere registrati.