Venditrice uva e cereali 13 cm Angela Tripi

Modello: PR012060
€ 237,00
293.17
£ 221.33
zł 1.052,91
Disponibilità immediataConsegna entro venerdì 24 novembre
se ordini entro 18 ore e 41 minuti
Articolo con spedizione gratuita

Venditrice uva e cereali del presepe 13 cm di Angela Tripi.
La venditrice con cibo vende al mercato il frutto del suo lavoro. Sul viso un'espressione di speranza: che la vendita vada bene e possa essere fruttosa. Mostra il l'uva e i cereali ai potenziali clienti, forse pensierosa, perchè a differenza dei suoi vicini, non urla per attirare a se l'attenzione.
Ogni statuina del presepe di Angela Tripi è caratterizzata da ricchezza di dettagli, carisma e forza espressiva.
Mentre le statue in...

  • Peso spedizione: 0.8kg.
  • Materiali: Terracotta, stoffa, tempera
  • Provenienza: Italia

MISURE

  • Altezza13 cm
  • Altezza5.12 in
Ulteriori informazioni >
HAI BISOGNO DI AIUTO?
Numero Verde 800 974 308
Consegna con Corriere in 24-48 ORE
RESO PRODOTTI GRATUITO SODDISFATTI O RIMBORSATI ENTRO 60 GIORNI

Informazioni e Caratteristiche

Venditrice uva e cereali del presepe 13 cm di Angela Tripi.
La venditrice con cibo vende al mercato il frutto del suo lavoro. Sul viso un'espressione di speranza: che la vendita vada bene e possa essere fruttosa. Mostra il l'uva e i cereali ai potenziali clienti, forse pensierosa, perchè a differenza dei suoi vicini, non urla per attirare a se l'attenzione.
Ogni statuina del presepe di Angela Tripi è caratterizzata da ricchezza di dettagli, carisma e forza espressiva.
Mentre le statue in terracotta del presepe tradizionale vengono costruite a partire da uno scheletro rivestito con abiti cui vengono applicate le estremità degli arti (mani, piedi e testa), le statue dell'artista Angela Tripi hanno il corpo completamente formato: vengono modellate nude e successivamente vengono vestite, con l'abito che "veste" il corpo, conferendo alla statua stessa un realismo stupefacente.
Spesso emergono chiaramente dettagli come le rughe d'espressione, i tendini, i muscoli tesi, le dita delle mani aperte e definite.
E soprattutto, mentre una statua tradizionale, attraverso la staticità di un gesto ricorda un mestiere o un personaggio, ammirando queste opere ci si rende conto che esiste sempre un prima e un dopo, e ci si trova di fronte alla storia, di un uomo o di una donna, fotografata dall'artista in un momento particolare della sua vita.

Recensioni Clienti

Al momento non vi sono commenti su questo prodotto: vuoi essere tu il primo? Per commentare un prodotto occorre essere registrati.