Mendicante 30 cm Angela Tripi terracotta

Modello: PR012007
€ 699,00
866,28
£ 651,40
zł 3,110,33
Disponibilità immediataConsegna entro giovedì 19 ottobre
se ordini entro 7 ore e 38 minuti
Articolo con spedizione gratuita

Mendicante 30 cm Angela Tripi, statua per presepe in terracotta.
Il mendicante esprime l'umiltà di colui che chiede e, nello stesso tempo la dignità di chi lo fa per necessità, non solo attraverso la posa della mano protesa,
ma anche attraverso l'espressione dei muscoli facciali, la tensione dei nervi degli avambracci, la magrezza di chi non mangia se non quando gliene viene donato.
Ogni figura del presepe di Angela Tripi è caratterizzata da una straordinaria ricchezza di dettagli,...

  • Materiali: Terracotta, stoffa, tempera
  • Provenienza: Italia

MISURE

  • Altezza30 cm
  • Altezza11.81 in
Ulteriori informazioni >
HAI BISOGNO DI AIUTO?
Numero Verde 800 974 308
Consegna con Corriere in 24-48 ORE
RESO PRODOTTI GRATUITO SODDISFATTI O RIMBORSATI ENTRO 60 GIORNI

Informazioni e Caratteristiche

Mendicante 30 cm Angela Tripi, statua per presepe in terracotta.
Il mendicante esprime l'umiltà di colui che chiede e, nello stesso tempo la dignità di chi lo fa per necessità, non solo attraverso la posa della mano protesa,
ma anche attraverso l'espressione dei muscoli facciali, la tensione dei nervi degli avambracci, la magrezza di chi non mangia se non quando gliene viene donato.
Ogni figura del presepe di Angela Tripi è caratterizzata da una straordinaria ricchezza di dettagli, carisma e forza espressiva.
Mentre normalmente le statue in terracotta del presepe tradizionale, vengono costruite a partire da uno scheletro rivestito con abiti cui vengono applicate le estremità degli arti (mani, piedi e testa),le statue di Angela Tripi hanno il corpo completamente formato, cioè vengono modellate nude e successivamente vengono vestite.
L'abito quindi "veste" il corpo, conferendo alla statua un realismo stupefacente.
Spesso emergono chiaramente dettagli come i muscoli tesi, i tendini, rughe d'espressione, dita delle mani aperte e definite.
E soprattutto, mentre una statua tradizionale, attraverso la staticità di un gesto ricorda un mestiere o un personaggio, ammirando queste opere ci si rende conto che esiste sempre un prima e un dopo, cioè ci si trova di fronte alla storia, di un uomo o di una donna, "fotografata" in un momento particolare della sua vita.

Recensioni Clienti

Al momento non vi sono commenti su questo prodotto: vuoi essere tu il primo? Per commentare un prodotto occorre essere registrati.