Icona russa Madonna Kursk dipinta su tavola antica

Modello: IC012009
€ 599,00
740.34
£ 560.92
zł 2.662,97
Esaurito
Articolo con spedizione gratuita

Icona russa Madonna Kursk dipinta su tavola antica.
L'icona Kursk della Madre di Dio è conosciuto anche come "Madonna del Segno" , (derivato dalle parole del Profeta Isaia che sono la base per la composizione iconografica di queste icone).
L'icona è stata trovata 8 Settembre del 1295, da un uomo dalla città di Rylsk, nei pressi della grande quercia sulla riva del fiume Tooskara. Mentre prendeva l'icona, un piccolo torrente di acqua ha iniziato a fluire da sotto le radici di una...

  • Peso spedizione: 1.5kg.
  • Materiali: Legno levkas, tempera all'uovo
  • Provenienza: Russia

MISURE

  • Altezza31 cm
  • Larghezza27 cm
  • Altezza12.2 in
  • Larghezza10.63 in
Ulteriori informazioni >
HAI BISOGNO DI AIUTO?
Numero Verde 800 974 308
Consegna con Corriere in 24-48 ORE
RESO PRODOTTI GRATUITO SODDISFATTI O RIMBORSATI ENTRO 60 GIORNI

Informazioni e Caratteristiche

Icona russa Madonna Kursk dipinta su tavola antica.
L'icona Kursk della Madre di Dio è conosciuto anche come "Madonna del Segno" , (derivato dalle parole del Profeta Isaia che sono la base per la composizione iconografica di queste icone).
L'icona è stata trovata 8 Settembre del 1295, da un uomo dalla città di Rylsk, nei pressi della grande quercia sulla riva del fiume Tooskara. Mentre prendeva l'icona, un piccolo torrente di acqua ha iniziato a fluire da sotto le radici di una quercia: l'uomo che aveva trovato questa icona, e suoi compagni fecero costruire una cappella in legno (Chasovnia, in russo, da "chasy" : un piccolo edificio consacrato senza altare, normalmente senza alcun clero, utilizzato per i servizi che non richiede un Sacerdote, come Ore o la preghiera di lettura, leggendo gli inni Akathistos, ecc). Ora in quello stesso luogo sorge la chiesa cattedrale della Natività della Theotokos, in memoria degli eremiti del Korennoi.
Quando la notizia del ritrovamento dell'icona raggiunse il principe Vasilij Shemyaka, esso ordinò che l'icona essere portato a Rylsk. La popolazione accolse l'icona con onore, ma il Principe stesso non partecipò: ed venne colpito con cecità improvvisa. Mentre piangeva per la sua mancanza di fede, pregò la Vergine Maria, fu miracolosamente guarito, e fece costruire una cattedrale nel Rylsk, anche in memoria della Natività di Theotokos. L'icona è stata posta lì e il principe Vasilij stabili la sua commemorazione l' 8 settembre.
L'icona e' stata realizzata da artisti della città di Mosca, utilizzando tavole di epoca antica e nel rispetto dei canoni iconografici della antica scuola della Russia centrale. Eventuali piccole imperfezioni testimoniano l'artigianalità del prodotto.
Provenienza: Mosca (Russia)
Tecnica: Tempera ad uovo
Materiali: legno, levkas, fondo oro
Misure: 31 X 27 cm.
Tavola: XIX secolo
Pittura: XXI secolo
L'icona è munita di certificato di garanzia e originalità, con perizia redatta dagli esperti del Ministero dei Beni Culturali della Russia, e documenti di esportazione.

Recensioni Clienti

Al momento non vi sono commenti su questo prodotto: vuoi essere tu il primo? Per commentare un prodotto occorre essere registrati.