Icona antica russa Madonna del Latte Restaurata XX secolo

Modello: IC004111
€ 1990,00
2,453,07
£ 1,861,54
zł 8,831,48
Disponibilità immediataConsegna entro venerdì 27 ottobre
se ordini entro 21 ore e 51 minuti
Articolo con spedizione gratuita

Icona antica russa Madonna del Latte XX secolo Restaurata 47x39 cm.
Icona antica russa originale appartenente alla scuola di pittura dell'Anello d'Oro di Mosca. Finemente restaurata dai maestri iconografi di laboratori di Mosca. L'icona rappresenta la Madonna del Latte.
Una delle prime rappresentazioni della Madonna che allatta risale al XII secolo. Nell'antichità quando un popolo cercava nuove terre dove insediarsi, perchè oppresso da guerre e carestie, pensava ai luoghi fertili,...

  • Peso spedizione: 5kg.
  • Materiali: Tavola di legno - levkas
  • Provenienza: Russia

MISURE

  • Altezza47 cm
  • Larghezza39 cm
  • Altezza18.5 in
  • Larghezza15.35 in
Ulteriori informazioni >
HAI BISOGNO DI AIUTO?
Numero Verde 800 974 308
Consegna con Corriere in 24-48 ORE
RESO PRODOTTI GRATUITO SODDISFATTI O RIMBORSATI ENTRO 60 GIORNI

Informazioni e Caratteristiche

Icona antica russa Madonna del Latte XX secolo Restaurata 47x39 cm.
Icona antica russa originale appartenente alla scuola di pittura dell'Anello d'Oro di Mosca. Finemente restaurata dai maestri iconografi di laboratori di Mosca. L'icona rappresenta la Madonna del Latte.
Una delle prime rappresentazioni della Madonna che allatta risale al XII secolo. Nell'antichità quando un popolo cercava nuove terre dove insediarsi, perchè oppresso da guerre e carestie, pensava ai luoghi fertili, rigogliosi, dove latte e miele scorressero in abbondanza. Per molti esuli questo era il desiderio più grande da realizzare. Il latte veniva visto come sinonimo di fertilità, benessere, abbondanza, completamente scollegato però dal concetto di maternità. Nell'antica Grecia l'allattamento materno era condannato perchè si riteneva che questo avrebbe creato un rapporto privilegiato tra madre e figlio, rapporto dal quale il padre sarebbe stato escluso. Nella Roma imperiale le ricche patrizie lo rifiutavano perchè avrebbe rovinato loro il seno e le avrebbe allontanate dalla vita di società. Mentre nel mondo cristiano la Madonna del Latte viene interpretata come madre più terrena e più vicina ai fedeli e la ritrae nel momento più intimo del rapporto con suo figlio.
Provenienza: Anello d'Oro di Mosca (Russia),
Tecnica: tempera ad uovo su foglia oro,
Materiale: tavola di legno - levkas (composto di gesso mescolato con olio di storione e olio di lino),
Misure: 47x39 cm,
Epoca: inizio '900,
Restauro: icona restaurata nel 2016 dai maestri iconografi dei laboratori di Mosca.

Recensioni Clienti

Al momento non vi sono commenti su questo prodotto: vuoi essere tu il primo? Per commentare un prodotto occorre essere registrati.